Enter the content which will be displayed in sticky bar

E’ possibile associarsi alla ‘Mario Crivaro onlus’ con il versamento di una quota annua di € 20,00

Gli importi dei pagamenti per l’iscrizione all’associazione possono essere deducibili; ciò è accordato a condizione del rispetto di particolari modalità di pagamento, ovvero tramite assegno bancario, assegno circolare o carta di credito da versarsi sul c/c n° 6250044912/95 aperto presso Banca cr Firenze, filiale 00301, Grosseto. IBAN: IT 48 R 06160 14300 100000002787.

In alternativa è possibile inviare un assegno intestato a ‘Mario Crivaro Onlus’ che riporti la dicitura NON TRASFERIBILE, tramite ‘assicurata convenzionale’ a: Mario Crivaro Onlus, Via Santorre di Santarosa n° 21, 58100 Grosseto.

 

Non possono essere rilasciate dichiarazioni a persone che fanno le loro donazioni in contanti.

Attenzione! La tua donazione è deducibile.

  • PER LE PERSONE FISICHE: dal 1 gennaio 1998, per effetto dell’art.13 bis del DPR 917/86, come introdotto dall’art. 13 del D. Lgs. 460/97, per tutte le persone fisiche è detraibile dall’imposta il 19% delle erogazioni liberali in denaro, per un importo non superiore ad € 2.065,82,  a favore delle  onlus.
  • PER LE IMPRESE: dal 1 gennaio 1998, per effetto dell’art. 65, comma 2, lettera c-sexies del DPR 917/86, come introdotto dall’art. 13 del D. Lgs. 460/92, per i titolari di reddito di impresa sono deducibili le erogazioni liberali in denaro, per importo non superiore ad € 2.065,82 o al 2% del reddito di impresa dichiarato, a favore delle onlus.